fonderiadellearti.com

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

altAltri allievi in scena: Fonderia delle Arti e Caterina Mannu presentano
"BOLLYROME" Ceci e cipolle
di Gabriele Carbotti

Nel cast, Francesco BALBINI, Alessandra COSIMATO, Simone TESSA,
Martina ZUCCARELLO della
Fonderia delle Arti, insieme al nostro insegnante
Marco VESICA
che cura le Coreografie.

Con:

Gabriele Carbotti

Alessandra Cosimato

Luca Paniconi

Paolo Gatti

Simone Tessa

Martina Zuccarello

Ilaria Canalini

Marco Schiazza

Fernando Gatta

Cristiano Priori

Alessandro Cola

Francesco balbini

Marco Vesica

Regia: Gabriele Carbotti

Coreografie: Marco Vesica

Musiche: Adriano Dragotta

Scenografie: Mauro Paradiso

Costumi: Irma Bergantino

Ufficio Stampa: carlo dutto ed Enrica Quaranta

Per info e prenotazioni: 339-5884750  06 77204149

Dal 18 al 27 febbraio 2011 - Teatro Lo Spazio.it, Roma, Via Locri 42/44, (traversa di Via Sannio, a 100 metri da Metro S. Giovanni) Tutti i giorni ore 20.45, domenica 27 ore 17.00



Sinossi:

Metti che un ricco ragazzo indiano venga a Roma per cercare la felicità, e inizi a fare il lavapiatti… metti che porti con se l’aria della sua terra, la sua musica… metti che trovi l’amore… metti che il padre si opponga all’unione… metti che quest ultimo lo raggiunga a Roma con tre future spose per il figlio… metti una commedia musicale italiana con i ritmi di BollyWood… ecco BollyRome…

Uno spettacolo musicale originale che non mancherà di stupire.



Note di regia:

Isole Laccadive, ricco arcipelago a sudovest della penisola indiana.

Ishwar Mudaliar, governatore di queste terre, si trova costretto a lasciar partire il figlio Amit per l’Italia, paese dove il ragazzo vuole fuggire per cercare se stesso e per costruirsi una vita propria, lontana dagli agi e dalle imposizioni della sua patria.

Partendo da questo presupposto “fiabesco”, all’arrivo in Italia, amit avrà a che fare con personaggi propri dei nostri tempi, con pregi e difetti, che lo accompagneranno nella sua avventura.

Un cast di 13 giovani e straordinari attori, con musiche originali di adriano dragotta, impreziosite dalle coreografie di marco vesica.

Dinamiche veloci e ritmate, tipiche di un teatro di prosa improntato sulla commedia della beat generation, con influenze drammaturgiche prese in prestito dal teatro classico italiano e francese, e naturalmente da quello tipicamente bollywoodiano.

La commedia musicale si sviluppa in tutto il perimetro del teatro sfruttandone ogni angolo: Il bar, i corridoi laterali, tutto diventa scena, trasportando lo spettatore in diversi ambienti. Uno spettacolo itinerante nel quale si può rimanere seduti sulla propria poltrona viaggiando da un continente all’altro.



La Compagnia ci tiene a ringraziare le persone che hanno sostenuto la realizzazione di questo evento:

La Fonderia delle Arti ed i suoi direttori Maurizio Boco e Giampiero Ingrassia perché credono in noi.

La pizzeria “remo” perché…c’è sempre…

La pizzeria “il pomodoro”…grazie ragazzi… di cuore…

L’onlus di brunella roscetti “ragazza in gamba” con un in bocca al lupo per le paralimpiadi… londra sarà tua…

Angela calefato per il sostegno.

Il ristorante indiano “gourmindia”.

Il mitico “jerry’s bar”.

Ed infine “radio sei, 98.100”, del gruppo roma radio, e la sua trasmissione “te lo faccio vedere chi sono io”, a tutte le persone che ci lavorano e a chi se la inventò… il grande gianni elsner… grazie maestro…

La compagnia “caterina mannu”.

- avviso ai soci -

Maurizio Boco - Le interviste

Maurizio Boco - Le interviste

Clinic - Virgil Donati

Clinic - Virgil Donati

Studio di registrazione

Studio di registrazione

"Pronto, France'?" Il reading! - Highlights

img img

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk