Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

fonderiadellearti.com - "Nuda" ovvero "Se fossi un uomo sarei un coatto"
 

fonderiadellearti.com

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

dal 4 al 15 FEBBRAIO 2015 H 21 DOMENICA H 18
"NUDA" OVVERO "SE FOSSI UN UOMO SAREI UN COATTO"

testo di Betta Cianchini regia di Gabriele Carbotti con Fiona Bettanini

Teatro dei Satiri -Via Grotta Pinta 19,Roma

Cosa potrebbe accadere ad una donna se improvvisamente riuscisse a ragionare con un cervello MASCHILE?
E se a forza di dire che a nche lei ha le palle, se le trovasse davvero fra le gambe?  E  se davvero il suo corpo subisse una mutazione improvvisa e riuscisse ad avere “lui”, “il coso”, insomma il tanto agognato e invidiato  “batacchio”?
Se non soffrite di cuore scoprirete che proprio lei: la damigella, la piccola crocerossina, la principessa sul pisello… avendone uno, diventa il “maschio grezzo e "camionista inside" che noi donne tanto denigriamo”.
Perché diciamoci la verità: nei  nostri sogni anche noi femminucce vorremmo darci ogni tanto una tastatina al pacco e fare la pipì in piedi! Per non parlare dell’ebrezza della gara di rutti e di puzzette fotoniche!
Uno sguardo al maschile caustico ed ironicamente scorretto. Capire il punto di vista dell’uomo sarà finalmente per questa donna un momento liberatorio, potrà analizzare cosa passa per il cervello del maschio-alfa e quindi comprenderne anche gli atteggiamenti che normalmente denigra e giudica con schifo e ribrezzo.
Le donne viste da una donna col cervello di un uomo sono vivisezionate a dovere ed il risultato è un paradosso divertente e sconvolgente.
Da ridere ma anche da restarci a bocca asciutta!
Anche perché gli uomini notoriamente parlano mooooooolto meno delle donne!
Ed alla fine tutto sarà chiaro!  E’ proprio vero. Il gioco del sessismo e degli stereotipi di genere forse sono talmente radicati nel nostro DNA talmente indotti che funzionano anche al contrario.
Ed ecco dove la nostra società fallisce. E la cultura dello stereotipo e dell’ignoranza vince e crea pregiudizi e soprusi. Ma questo è un altro campo. Qui ci si limita a riderne anche se con delle antennine bene alzate!
Insomma, inserisci nella calotta cranica di una donna un cervello maschile e diventerà subito  un gran coatto!
Fiona Bettanini dopo il grande successo di “Orgasmo e pregiudizio” torna in scena in un esilarante "one woman show" e si “mette a nudo”.

Nota
L’autrice ha raccolto delle testimonianze di donne che hanno risposto alla domanda: Se fossi un uomo per un’ora  e mezzo, cosa faresti? Cosa vorresti provare? La stessa cosa lo ha chiesta a degli uomini, al contrario.
Le risposte sono state spiazzanti e sintomatiche!
Alcune nella “versione uomo che diventa donna” potranno essere ascoltati all’inizio ed alla fine dello stesso spettacolo!
Si ringrazia Radio Rock per la collaborazione.



 

- avviso ai soci -


 
Maurizio Boco - Le interviste

Maurizio Boco - Le interviste

Clinic - Virgil Donati

Clinic - Virgil Donati

Studio di registrazione

Studio di registrazione

"Pronto, France'?" Il reading! - Highlights

img img

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk